100 etichette di vino a Calici di Stelle 2019

· Inserito in Da non perdere

SUVERETO 7 agos­to 2019 — L’appuntamento è di quel­li da non perdere. Una ser­a­ta uni­ca per degustare gran­di vini e piat­ti del­la cuci­na tipi­ca locale, goden­do dell’atmosfera di uno dei Borghi più bel­li d’Italia. Questo è Cali­ci di Stelle 2019, la man­i­fes­tazione ded­i­ca­ta al vino, in pro­gram­ma saba­to 10 agos­to a par­tire dalle 19 a Suvere­to.
Pro­mossa dall’Associazione Nazionale Cit­tà del Vino e dal Movi­men­to per il Tur­is­mo del Vino per la notte di San Loren­zo, Cali­ci di Stelle è orga­niz­za­ta dal Comune in col­lab­o­razione con la Fis­ar del­egazione Cos­ta Etr­usca e con il coin­vol­gi­men­to di tutte le attiv­ità com­mer­ciali del cen­tro stori­co di Suvere­to.
100 le etichette di vino pre­sen­ti nel per­cor­so enogas­tro­nom­i­co del­la man­i­fes­tazione, che la sera del 10 agos­to attra­verserà il cen­tro stori­co, per­me­t­ten­do di degustare i gran­di vini prodot­ti dalle aziende di Suvere­to e del Con­sorzio del­la DOC Val di Cor­nia, pre­sen­tati dai som­me­li­er del­la Fis­ar del­egazione Cos­ta Etr­usca, insieme ai piat­ti preparati dai ris­tora­tori suvere­tani.
Ospi­ti di eccezione di ques­ta edi­zione 2019 i vini spuman­ti dell’ISTITUTO TRENTO DOC, pre­sen­ti con 9 pres­ti­giose etichette.
Ad accom­pa­gnare la ser­a­ta momen­ti di spet­ta­co­lo e di musi­ca, dis­lo­cati nei luoghi prin­ci­pali del paese, men­tre alla Roc­ca Aldo­bran­desca l’Associazione Astro­fili di Piom­bi­no guiderà l’osservazione del cielo e delle stelle.
Spazio anche alla sen­si­bi­liz­zazione pub­bli­ca nell’ambito dell’iniziativa SPAZIO…. IL BUON BERE, a cura del­la Polizia Stradale, allo scopo di edu­care ad una mod­er­a­ta ed intel­li­gente degus­tazione del vino.
Dalle 19 alle 01.00 di notte sarà atti­va­to un servizio di navet­ta gra­tu­ito che dal parcheg­gio allesti­to in local­ità Acquari ogni 20 minu­ti porterà i vis­i­ta­tori del­la man­i­fes­tazione nel Cen­tro di Suvere­to e vicev­er­sa.
“Cali­ci di Stelle si con­fer­ma l’appuntamento clou del­la nos­tra Estate, ric­ca di inizia­tive e di spet­ta­co­lo, ma che con­cen­tra in ques­ta ser­a­ta la val­oriz­zazione dell’identità di Suvere­to, quel­la lega­ta alla pro­duzione di vino” – com­men­ta il sin­da­co Jes­si­ca Pasqui­ni. “Ogni anno cer­chi­amo di lavo­rare per miglio­rar­ci e non delud­ere le aspet­ta­tive che sono gius­ta­mente molte. Abbi­amo cer­ca­to di far­lo anche quest’anno e per questo aspet­ti­amo un pub­bli­co numeroso e atten­to che voglia conoscere e apprez­zare anco­ra di più Suvere­to.”

Uffi­cio stam­pa Comune di Suvere­to

Commenta il post