Orientarsi nella situazione economica

Alcu­ni stu­di e doc­u­men­ti sono di util­ità per capire lo sta­to del­la situ­azione non solo eco­nom­i­ca del­la Val di Cor­nia ed allo stes­so tem­po pog­gia­re le prospet­tive di supera­men­to del­la crisi su dati ed elab­o­razioni fon­date. Ne indichi­amo una serie non esaus­ti­va sopratut­to di pro­duzione IRPET ed altri due che col­lo­can­dosi in due momen­ti tem­po­ral­mente molto dis­tan­ti per­me­t­tono di capire l’evoluzione dell’elaborazione pro­gram­mat­i­ca delle isti­tuzioni. Abbi­amo scel­to doc­u­men­ti che per­me­t­tono di inquadrare i prob­le­mi del­la val di Cor­nia in una sce­nario almeno toscano e che del­la val di Cor­nia par­lano più o meno appro­fon­di­ta­mente in relazione alle tem­atiche affrontate in questo numero di Stile libero:

Leg­gi il resto »
Il 4 agosto a Roma con idee chiare e senza tentennamenti

Che Aferpi ritiri il “nuovo” piano industriale

PIOMBINO 28 luglio 2016 — Il Coor­di­na­men­to Art. 1 – Camp­ing CIG anche in rifer­i­men­to alla recen­tis­si­ma pre­sa di posizione di FIM-FIOM-UILM e RSU Aferpi/Lucchini/Lucchini Servizi/Piombino Logis­tics, allo sciopero indet­to ed alla man­i­fes­tazione a Roma pre­vista per il 4 agos­to ha assun­to la posizione che pub­blichi­amo di segui­to nel­la qual rib­adisce idee dichiarate da tem­po e man­i­fes­ta la volon­tà di parte­ci­pare alla mobil­i­tazione del 4 agos­to:

Leg­gi il resto »
Confconsumatori rileva tariffe quattro volte più alte che altrove

Acqua a peso d’oro e malgrado tutto ancora rincari

PIOMBINO 23 giug­no 2015 – Il dato è impi­etoso. In provin­cia di Livorno l’acqua pota­bile si paga quat­tro volte di più rispet­to alle aree più vir­tu­ose del Paese. Non osi­amo sof­fer­mar­ci su Iser­nia, un mira­co­lo in fat­to di risorse idriche. Nel­la provin­cia molisana una famiglia media (tre per­sone con un con­sumo di 150 metri cubi all’anno) deve, infat­ti, ver­sare al pro­prio gestore appe­na 86 euro. L’Asa, ad una famiglia nelle stesse con­dizioni, ne chiede addirit­tura 370. Pos­si­amo anche par­lare di Milano (103 euro/anno).

Leg­gi il resto »

Accordo dopo Accordo dopo Accordo

Appren­di­amo che il seg­re­tario del PD, Pier Lui­gi Bersani, ha scrit­to ai min­istri dell’Ambiente, Cor­ra­do Cli­ni, e del­lo Svilup­po eco­nom­i­co, Cor­ra­do Passera sol­lecitan­do l’attivazione del­la pro­ce­du­ra riferi­ta alle aree di crisi indus­tri­ale com­p­lessa pre­vista dal­la recente legge per lo svilup­po e così risol­vere la ques­tione del­la crisi indus­tri­ale di Piom­bi­no nel quadro di un accor­do […]

Leg­gi il resto »
CINQUE ANNI DI ELEZIONI PARTITO PER PARTITO

L’egemonia del Pd e la fioritura di infinite liste

PIOMBINO 15 mag­gio 2015 — Dal 2010 ad oggi l’Italia, e quin­di anche la nos­tra provin­cia, è sta­ta inter­es­sa­ta da quat­tro tor­nate elet­torali; nel 2010 si sono tenute le elezioni region­ali, nel 2013 le Politiche, nel 2014 le Europee e anche le votazioni per il rin­no­vo dei sin­daci e dei con­sigli comu­nali. Nell’intervallo di cinque anni le cab­ine elet­torali han­no osser­va­to la nasci­ta di alcune forze politiche; altre invece ne han­no viste scom­par­ire. Si è assis­ti­to al sorg­ere e poi al dis­solver­si di coal­izioni.

Leg­gi il resto »