LA RELAZIONE DI LEONARDO MEZZACAPO AL CONVEGNO DEL CAMPING CIG

Le cose vere per ricostruire la siderurgia a Piombino

PIOMBINO 13 gen­naio 2016 — Il 9 gen­naio a Piom­bi­no si è tenu­to un incon­tro pub­bli­co su “Siderur­gia a Piom­bi­no: c’è un futuro? A quali con­dizioni? I lavo­ra­tori e le lavo­ra­tri­ci si inter­rogano” orga­niz­za­to da Grup­po di mino­ran­za sin­da­cale – Camp­ing CIG. Gli inter­ven­ti svolti pos­sono essere ascoltati col­le­gan­dosi al sito http://www.restiamoumani.it.
Tra le altre è sta­ta let­ta una relazione di Leonar­do Mez­za­capo, un tec­ni­co che, come dice lui sen­za vana­glo­ria, “ha trascor­so una vita lavo­ra­ti­va ad occu­par­si di impianti e tec­nolo­gie inno­v­a­tive per pro­durre i migliori acciai pos­si­bili”.

Leg­gi il resto »
La sottosegretaria Velo chiarisce le procedure

Le bonifiche le fa Invitalia e con bandi pubblici

PIOMBINO 25 luglio 2014 — Una recente dichiarazione dell’ onorev­ole Velo sulle boni­fiche nell’area indus­tri­ale infor­ma mer­i­to­ri­a­mente sull’iter di uti­liz­zazione dei finanzi­a­men­ti e di ese­cuzione dei lavori pre­visti. A pre­scindere dai con­tenu­ti dei lavori e del giudizio sul­la loro util­ità tec­ni­ca e finanziaria su cui abbi­amo già scrit­to (per leg­gere clic­ca qui) le infor­mazioni date alzano il sipario su ques­tioni appar­ente­mente mar­gin­ali ma in realtà impor­tan­ti al fine di capire respon­s­abil­ità e politiche final­iz­zate alla ges­tione dei rifiu­ti e al risana­men­to ambi­en­tale.

Leg­gi il resto »
FIRMATI IERI NELLA SALA DEL CONSIGLIO COMUNALE DI PIOMBINO

I due accordi per la vendita della Lucchini a Aferpi

PIOMBINO 4 giug­no 2015 — Gli accor­di pre­lim­i­nari all’acquisto da parte di Afer­pi del­la Luc­chi­ni, del­la Luc­chi­ni servizi e del­la Vertek sono sta­ti fir­mati ieri nel­la sala del Con­siglio comu­nale di Piom­bi­no dalle orga­niz­zazioni sin­da­cali e impren­di­to­ri­ali, dal­la Luc­chi­ni in Ammin­is­trazione stra­or­di­nar­ia e da Afer­pi anche alla pre­sen­za dei rap­p­re­sen­tan­ti del­la Regione Toscana, del Comune di Piom­bi­no e del Min­is­tero del­lo svilup­po eco­nom­i­co.

Leg­gi il resto »
LE DIFFICOLTà NON SEMBRANO ORIGINATE solo DA MOTIVI CONGIUNTURALI

La Lucchini è l’unica causa dei guai dell’Asiu?

PIOMBINO 15 gen­naio 2015 — Nel­la riu­nione del Con­siglio comu­nale di Piom­bi­no in cui si è dis­cus­so del­la situ­azione dell’ Asiu la tesi preva­lente è sta­ta che i guai dell’ azien­da derivano dal fat­to che Luc­chi­ni non ha più con­fer­i­to la mate­ria nec­es­saria alla pro­duzione del con­glomix. In aggiun­ta a questo l’inizio del­la pro­duzione dell’ impianto per il CDR (com­bustibile deriva­to dai rifiu­ti) impos­ta da Unione Euro­pea e Regione Toscana. Si dà il caso che sono gli stes­si doc­u­men­ti azien­dali che smen­tis­cono ques­ta tesi.

Leg­gi il resto »
Sui quartieri una sentenza del Tar che non si vuole applicare

Quando si dimentica il rispetto delle regole

· Inserito in Editoriale· Nessun commento »
Redazione

PIOMBINO 10 otto­bre 2015 — Ciò che è suc­ces­so in Con­siglio comu­nale a Piom­bi­no dove con un voto con­trario il Par­ti­to demo­c­ra­ti­co ha imped­i­to la rat­i­fi­ca del­la nuo­va com­po­sizione dei con­sigli di quartiere è gravis­si­mo.
La sto­ria è nota: si trat­ta­va di pren­dere atto di una sen­ten­za del Tri­bunale regionale ammin­is­tra­ti­vo che ave­va riget­ta­to un marchingeg­no, meglio dire un obbro­brio, giuridi­co prece­den­te­mente approva­to dal­la mag­gio­ran­za per ovviare al non rispet­to dei tem­pi di des­ig­nazione dei com­po­nen­ti i con­sigli di quartiere da parte sem­pre del Pd.

Leg­gi il resto »