A Città futura, Montegemoli e Colmata

Terreni comprati ma mai utilizzati

PIOMBINO 20 set­tem­bre 2014 — Com­prare ter­reni per decine e decine di ettari con denaro pub­bli­co e non uti­liz­zarli, mag­a­ri vender­li ad altri enti pub­bli­ci che ugual­mente non li uti­liz­zano e questo far­lo per real­iz­zare per lo più inse­di­a­men­ti pro­dut­tivi quan­do la crisi del­la siderur­gia las­cia liberi centi­na­ia di ettari di ter­reni indus­tri­ali su una parte dei quali, ancorché min­i­ma, si spendono sol­di per prim­is­si­mi inter­ven­ti di bonifi­ca (50milioni di euro), da un lato non sem­bra logi­co e dall’ altro sem­bra uno spre­co.

Leg­gi il resto »
Area Produttiva Ecologicamente Attrezzata (APEA) in Colmata

Un insediamento di cui non si sente il bisogno

PIOMBINO 20 set­tem­bre 2014 — È utile creare a Piom­bi­no un’altra area per inse­di­a­men­ti pro­dut­tivi quan­do la crisi del­la siderur­gia ne ha lib­er­ate così tante? Sec­on­do gli ammin­is­tra­tori del Comune di Piom­bi­no sem­bra pro­prio di sì.
Vicesin­da­co ed asses­sore alle attiv­ità pro­dut­tive ne sem­bra­no pro­prio con­vin­ti: è pri­or­i­tario, essi affer­mano, infra­strut­turare le aree di Col­ma­ta per pot­er con­sen­tire l’insediamento di nuove imp­rese.

Leg­gi il resto »
Doveva produrre combustibile

Un impianto per i rifiuti da sette anni inutilizzato

PIOMBINO 20 set­tem­bre 2014 — Il Con­siglio comu­nale di Piom­bi­no ha chiesto alla Regione di soprassedere alla sca­den­za (15 set­tem­bre) data per dimostrare che l’ impianto di Piom­bi­no di pro­duzione del CDR (Com­bustibile Deriva­to dai Rifiu­ti) era fun­zio­nante per uscire dall’ alter­na­ti­va in cui l’ASIU si era fic­ca­ta tra met­tere in fun­zione l’impianto con aggravio di costi da recu­per­are poi sulle bol­lette che pagano i cit­ta­di­ni o resti­tuire il con­trib­u­to pub­bli­co a suo tem­po ottenu­to dal­la Unione Euro­pea tramite la Regione.

Leg­gi il resto »
MA C'è CHI LO VUOLE CANDIDATO IN REGIONE E RACCOGLIE LE FIRME

Gianni Anselmi, incarico per la Grosseto-Fano

PIOMBINO 18 set­tem­bre 2014 – C’è chi ha pro­mosso una petizione per­ché lo vuole can­dida­to al con­siglio regionale e chi pub­bli­ca grad­u­a­to­rie che lo vedono vinci­tore di una selezione pub­bli­ca pro­mossa all’inizio del­lo scor­so mese di agos­to da Logis­ti­ca Toscana, una soci­età di servizi che ha come socio capofi­la la Regione.
L’ex sin­da­co Gian­ni Ansel­mi, rimas­to politi­ca­mente dis­oc­cu­pa­to dal­la fine del suo sec­on­do manda­to in Comune, tor­na alla rib­al­ta.

Leg­gi il resto »
NELLE CASE BOLLETTE CON UNA INSOLITA RICHIESTA

L’Asa chiede agli utenti di pagare lavori del 2008

· Inserito in Sotto la lente· 7 commenti »

PIOMBINO 9 set­tem­bre 2014 – Si può chiedere ai cit­ta­di­ni di pagare lavori di inter­esse gen­erale effet­tuati da un ente del­la pub­bli­ca ammin­is­trazione quat­tro-cinque addirit­tura sei anni fa? Evi­den­te­mente, in questo Paese, si può. La dimostrazione ce la offre l’Asa che sta invian­do nelle case degli uten­ti una insoli­ta bol­let­ta. In essa non sono con­tabi­liz­za­ti solo i con­su­mi dell’acqua, del­la ges­tione delle fog­na­ture e dei depu­ra­tori ma anche un “addeb­ito diver­so” lega­to al pas­sato addirit­tura remo­to.

Leg­gi il resto »