DALLA LETTURA DI CONCESSIONI DEMANIALI E PRESCRIZIONI UN DUBBIO

Solo rifiuti da siderurgia locale e bonifiche?

PIOMBINO 5 novem­bre 2019 —  Il pres­i­dente del­la Regione Toscana Enri­co Rossi ha dichiara­to espres­sa­mente già pri­ma del­la pub­bli­cazione del parere del Nucleo regionale di val­u­tazione dell’impatto ambi­en­tale sul prog­et­to RIMa­te­ria che, citi­amo tes­tual­mente dal Tir­reno del 1° novem­bre, “…L’ampliamento val­u­ta­to sarà ris­er­va­to ai soli rifiu­ti siderur­gi­ci prodot­ti in loco, com­pre­si i cumuli di rifiu­ti siderur­gi­ci pre­sen­ti nell’area circostante…Ancora una vol­ta nel pas­sag­gio in giun­ta sarà nos­tra pre­mu­ra assi­cu­rare che le even­tu­ali autor­iz­zazioni saran­no con­cesse solo a con­dizione che la dis­car­i­ca sia a servizio dei soli rifiu­ti siderur­gi­ci che lì ven­gono prodot­ti…».

Leg­gi il resto »
STORIA DI UN GIOVANE CHE SI E' CREATO UN LAVORO IN VAL DI CORNIA

Matteo, dal disegno industriale alla mountain bike

Niccolò Pini

PIOMBINO 2 novem­bre 2019 — Nic­colò Pini inter­vista Mat­teo Dondiero, 31 anni, nato e cresci­u­to a Piom­bi­no, stu­di al liceo artis­ti­co e all’università (dis­eg­no indus­tri­ale a Firen­ze).
Par­laci del­la tua attuale attiv­ità dove si tro­va e cosa stai facen­do?
Attual­mente fac­cio attiv­ità di gui­da in moun­tain bike e noleg­gio bici, la mia attiv­ità si chia­ma Tus­can Bike Ride and Chill, pres­so la strut­tura Pog­gio all’Agnello. Accom­pa­g­no vis­i­ta­tori sul promon­to­rio di Piom­bi­no e su Monte Calvi per­cor­ren­do sen­tieri boschivi e strade di cam­pagna in bici.

Leg­gi il resto »
FAVOREVOLE A CAMPIGLIA, ASTENUTO A SUVERETO, CONTRARIO A PIOMBINO

Unione dei Comuni, ovvero il sì, no, non so del PD

PIOMBINO 29 otto­bre 2019 — In Val di Cor­nia si aggra­vano ogni giorno gravi prob­le­mi da tem­po irrisolti. La rein­dus­tri­al­iz­zazione affi­da­ta pri­ma al piano indus­tri­ale Afer­pi e poi a quel­lo del­la multi­nazionale JSW seg­na da tem­po il pas­so. Ad oggi sono cer­ti solo i fal­li­men­ti e i ritar­di e non esiste nes­suna certez­za che anche l’ultimo piano si real­izzi.

Leg­gi il resto »
CON IL PIANO INDUSTRIALE 2019-2033 GIA' APPROVATO NELL'AGOSTO 2018

Strategia di RIMateria in mano al pubblico? Un bluff

PIOMBINO 28 otto­bre 2019 — I due pilas­tri essen­ziali con cui è sta­to gius­ti­fi­ca­to il prog­et­to RIMa­te­ria (essen­zial­mente dis­cariche per 2.850.000 metri cubi di rifiu­ti spe­ciali) sono sta­ti

l’uno la pos­si­bil­ità che sim­ili impianti fos­sero final­iz­za­ti a ospitare rifiu­ti derivan­ti dalle boni­fiche dell’area indus­tri­ale di Piom­bi­no e dall’attività siderur­gi­ca del­lo stes­so sito una vol­ta real­iz­za­ti i prog­et­ti Cevi­tal, pri­ma, JSW oggi;
l’altro il fat­to che nonos­tante l’ingresso di pri­vati nel­la com­pagine sociale di RIMa­te­ria fos­se sem­pre il socio pub­bli­co Asiu (pro­pri­età dei Comu­ni di Campiglia marit­ti­ma, Castag­ne­to Car­duc­ci, Piom­bi­no, San Vin­cen­zo, Sas­set­ta, Suvere­to) a dettare le linee strate­giche del­la stes­sa soci­età per azioni RIMa­te­ria.

Leg­gi il resto »
ISPRA: RISCHIO NON ACCETTABILE OCCORRE AGIRE NEI MINIMI TEMPI TECNICI

In JSW l’analisi di rischio c’è, ora verifiche e controlli

PIOMBINO 25 otto­bre 2019 — È sta­ta approva­ta con pre­scrizioni l’analisi di ris­chio san­i­tario-ambi­en­tale di JSW Steel Piom­bi­no (ex Afer­pi). Il 23 set­tem­bre la con­feren­za dei servizi istrut­to­ria pres­so il Min­is­tero dell’ambiente ne ha con­di­vi­so gli esi­ti sta­bilen­do che devono essere adot­tate dall’azienda, nei min­i­mi tem­pi tec­ni­ci, le mis­ure di pre­ven­zione richi­este nei pareri di vari enti come  ARPAT Piom­bi­no-Elba, Azien­da USL Toscana nord- ovest, Comune di Piom­bi­no, INAIL, ISPRA, Autorità di Sis­tema Por­tuale Alto Tir­reno.

Leg­gi il resto »