La Concordia non sarebbe mai arrivata

Porto di Piombino: soldi e lavori per cosa?

· Inserito in Sotto la lente· 2 commenti »
Massimo Zucconi

PIOMBINO 16 luglio 2014 — Se il por­to di Piom­bi­no avesse avu­to le infra­strut­ture e gli impianti per accogliere e demolire il relit­to del­la Con­cor­dia, nei tem­pi pre­visti per la sua rimozione dall’Isola del Giglio, cre­do con tut­ta franchez­za che arma­tore e com­pag­nie di assi­cu­razione avreb­bero ragionevol­mente pre­so in con­sid­er­azione ques­ta des­ti­nazione per motivi eco­nomi­ci e di sicurez­za del­la nav­igazione. Non è anda­ta così per­ché il por­to di Piom­bi­no non è pron­to e non pote­va esser­lo nonos­tante le pro­ce­dure emer­gen­ziali e l’impegno stra­or­di­nario dell’Autorità Por­tuale nel real­iz­zate gran­di opere marit­time.

Leg­gi il resto »
LA PIETRELLI NELLA BUFERA DOPO LA PROPOSTA SULL' URBANISTICA

E l’assessora minacciò di mollare la giunta

Redazione

PIOMBINO 12 dicem­bre 2015 – Il sin­da­co Giu­liani è d’accordo, gli asses­sori anche ma l’atto di ind­i­riz­zo sull’urbanistica nel com­pren­so­rio, pre­dis­pos­to da Mar­ti­na Pietrel­li, espo­nente ren­ziana in giun­ta, non pas­sa. Anzi, dopo giorni di atte­sa per giun­gere all’esame dell’esecutivo, il doc­u­men­to viene rin­vi­a­to ad una prossi­ma dis­cus­sione. E addirit­tura la Pietrel­li viene accusa­ta di aver­lo espos­to, pri­ma dell’approvazione, ai parte­ci­pan­ti alla riu­nione, orga­niz­za­ta a Ven­tu­ri­na da Cam­bi­aver­so.

Leg­gi il resto »
Poco interesse, il Pd in forte calo, buon risultato della Lega

San Vincenzo, ha vinto il Partito comunista italiano

Nicola Bertini

SAN VINCENZO 3 giug­no 2015 — Non è un tito­lo d’altri tem­pi ma una con­statazione arit­met­i­ca allar­mante. Il totale dei voti vali­di espres­si per tutte le liste domeni­ca a San Vin­cen­zo rimane bene al di sot­to dei soli voti ottenu­ti dal Par­ti­to Comu­nista Ital­iano tra il 1975 e il 1985 nonos­tante gli aven­ti dirit­to siano cresciu­ti in numero dagli anni ’70 ad oggi. Il PCI pote­va infat­ti con­tare su un numero di voti com­pre­si tra 2.879 del 1985 e 3.025 del 1975. Oggi la som­ma dei voti vali­di di tutte le liste in com­pe­tizione sono appe­na 2.741 per le liste e 2.866 per i can­di­dati pres­i­dente.

Leg­gi il resto »
Rilevati contrasti almeno parziali con la pianificazione provinciale

Le incoerenze della variante di Poggio all’Agnello

Redazione

PIOMBINO 11 otto­bre 2016 — La Provin­cia di Livorno, dan­do un con­trib­u­to tec­ni­co alla richi­es­ta di parere invi­atagli dal Comune di Piom­bi­no sull’assoggettabilità o meno del­la vari­ante al piano strut­turale d’area ed al rego­la­men­to urban­is­ti­co per il com­p­lesso ricetti­vo di Pog­gio all’Agnello alla Val­u­tazione Ambi­en­tale Strate­gi­ca (VAS) (1), ha ril­e­va­to un con­trasto con il Piano Ter­ri­to­ri­ale di Coor­di­na­men­to provin­ciale (PTC).
La vari­ante riguar­da il cam­bio di des­ti­nazione d’uso delle unità ricettive del­la res­i­den­za tur­is­ti­co alberghiera in res­i­den­ze per una porzione del 40% del­la super­fi­cie del­la strut­tura, pari a cir­ca 108 unità ricettive. Così come richiesto dal gestore del com­p­lesso ricetti­vo, la Soci­età Immo­bil­iare Milanese 2006.

Leg­gi il resto »
Montagne di dichiarazioni e promesse ma la realtà è ben diversa

I Comuni sui rifiuti proprio non ci azzeccano

PIOMBINO 26 otto­bre 2015 — C’è sta­to bisog­no di una nota alla stam­pa del Pres­i­dente dell’ Asiu dopo l’assemblea degli azion­isti (di fat­to dei sin­daci dei Comu­ni di Campiglia, Piom­bi­no, Suvere­to, Sas­set­ta e San Vin­cen­zo dato che quel­lo di Castag­ne­to non c’era) per sapere cosa si sta­va muoven­do nel set­tore dei rifiu­ti in Val di Cor­nia. Non una delib­er­azione, non un atto di ind­i­riz­zo dei Con­sigli comu­nali e nem­meno delle Giunte.

Leg­gi il resto »