"La politica sappia che la questione Aferpi è tutta aperta"

Il 4 agosto sciopero e manifestazione a Roma

DSC_1742

PIOMBINO 28 luglio 2016 – Le Rappresentanze Sindacali Unitarie di Aferpi, Lucchini, Lucchini Servizi, Piombino Logistics e le segreterie provinciali di Fiom, Fim e Uilm hanno espresso, in un comunicato che pubblichiamo integralmente sotto, serie preoccupazioni per lo stato della situazione “Aferpi” ed hanno proclamato uno sciopero di 24 ore su tutti i turni unitamente ad un presidio sotto il palazzo del Ministero dello sviluppo economico a Roma il 4 agosto quando è programmato un incontro con tutti i soggetti istituzionali e sindacali.

Leggi il resto »
La sensazione è che sia stato costruito un castello di carta

Progetto Aferpi: non tornano né tempi né costi

DSC_8327
Leonardo Mezzacapo

PIOMBINO 26 luglio 2016 – La documentazione presentata da Aferpi al Comune di Piombino ed alla Regione Toscana per l’avvio del “procedimento di verifica di assoggettabilità relativa al Progetto di Riconversione Industriale e Sviluppo Economico delle aree del complesso industriale ex-Lucchini di Piombino” merita una lettura attenta.
Alcuni di questi documenti riguardano in particolare gli investimenti, i loro costi e la tempistica di realizzazione: su questi vale la pena di fare alcune osservazioni, privilegiando valutazioni di natura tecnica e quindi oggettive, proprie di una personale esperienza lavorativa in impiantistica industriale, ma non evitando di esprimere opinioni e valutazioni anche soggettive.

Leggi il resto »
verdetto definitivo del tribunale amministrativo di Algeri

Rebrab non avrà il polo mediatico El Khabar

Rebrab piccola

PIOMBINO 20 luglio 2016 – Era troppo: uno dei più noti giornali algerini in lingua araba e tre canali televisivi in mano a Issad Rebrab che già possiede il quotidiano Liberté e in patria gode dell’appoggio di diversi altri media. Il tentativo del patron di Cevital di allargare la propria influenza sugli organi di comunicazioni e di guadagnare nuovo consenso è stato annullato dal governo algerino attraverso una controversa opposizione alla transazione per l’acquisto del gruppo mediatico El Khabar.

Leggi il resto »
Lettera aperta del sindaco Giuliani al segretario Fiom Faticanti

La “rimodulazione” del piano Aferpi va bene

CcIbQuLUUAQvdi4

PIOMBINO 19 luglio 2016 – Il sindaco di Piombino Massimo Giuliani ha scritto a Mauro Faticanti, Responsabile del settore Siderurgia per la Fiom-Cgil Nazionale, una lettera aperta con la quale risponde ad un precedente intervento dello stesso Faticanti. L’argomento è il “nuovo piano industriale di Aferpi” contenuto nel Masterplan e nell’altra documentazione depositata in Regione ed in Comune secondo la procedura di verifica di assoggettabilità a VIA.

Leggi il resto »
La Giunta avvia l'accordo di pianificazione per le aree Aferpi

Ma il piano va valutato prima della variante

PIOMBINO (LI) - Situazione Lucchini. Enrico Rossi incontra il presidente di Cevital, Issad Rebrab,e il sindaco Massimo Giuliani 
 Claudio Giovannini/CGE fotogiornalismo
Redazione

PIOMBINO 17 luglio 2016 – L’avvio dell’accordo di pianificazione per l’attuazione del piano industriale Aferpi approvato recentemente dalla Giunta comunale di Piombino si basa su un assunto fondamentale: il nuovo masterplan delle aree industriali è conseguente al piano industriale a suo tempo presentato da Aferpi, quello allegato all’accordo di programma del 30 giugno 2015 che Aferpi si era impegnata a realizzare nei tempi e nelle modalità lì descritte.

Leggi il resto »