Macchioni, Lombardo e Rossi NEL CDA DELL' ATM

Ancora una nomina in dispregio della legge Madia

marco-macchioni

PIOMBINO 29 luglio 2015 – Un comunicato stampa del Comune di Piombino informa che è stato nominato dall’ Assemblea dei soci, ed in particolare dai soci presenti (Comuni di Piombino, Campiglia e San Vincenzo che hanno votato a favore, Comune di Suvereto che si è astenuto), il nuovo Consiglio di amministrazione dell’ATM, la società partecipata dai Comuni della Val di Cornia che detiene una partecipazione in TIEMME SpA (2,44%), che gestisce il trasporto pubbico locale nelle province di Grosseto, Siena e Arezzo, oltreché nella Val di Cornia.

Leggi il resto »
DOPO GLI ACCORDI SU SOLIDARIETÀ, CASSA INTEGRAZIONE E BONIFICHE

Tempi troppo lunghi e occupazione incerta

DSC_5481

PIOMBINO 15 luglio 2015 – L’accordo sulla cassa integrazione (per leggere clicca qui) siglato il 9 giugno dal Ministero del lavoro, l’amministratore straordinario della Lucchini e le organizzazioni sindacali permette di fare il punto sul tema dell’occupazione, quella che c’è e quella che ci sarà, in Cevital. Alcuni dati sono noti e chiari altri meno.
Con riferimento ai complessi aziendali costituiti da Lucchini Piombino si prevede il passaggio di tutto il personale, pari a un numero massimo di 2.160 lavoratori, alla Aferpi entro e non oltre il 6 novembre 2016.

Leggi il resto »
LE INIZIATIVE REGIONALI PER IL LAVORO ANCHE NELLE AREE DI CRISI

Alti incentivi alle imprese per poca occupazione

simoncini_gianfranco_gonews_it_1

PIOMBINO 15 luglio 2015 – Sono stati approvati dalla Regione gli incentivi alle assunzioni per l’anno 2015 (per leggere clicca qui). Sono incentivi alle imprese o ai datori di lavoro tesi a favorire la ricollocazione dei lavoratori interessati, a partire dal 1° gennaio 2008, da licenziamento che, alla data di assunzione, siano in stato di disoccupazione e l’assunzione di soggetti che siano a meno di cinque o tre anni dalla pensione, che si trovino in situazione di disoccupazione o mobilità non indennizzata o che siano comunque privi di ammortizzatori sociali.

Leggi il resto »
LA REGIONE RITORNA AD UNA ESPERIENZA A SUO TEMPO FALLITA

Progetti di pubblica utilità: pochi e poco utili

I risultati delle elezioni i regionali in Val di Cornia

PIOMBINO 15 luglio 2015 – Ne parlarono così tanto che lo scrissero anche nell’ accordo di programma per la riqualificazione e la riconversione del polo industriale di Piombino: «… potranno essere attiviti anche progetti speciali per l’utilizzo dei suddetti lavoratori [i lavoratori del Gruppo Lucchini o dell’indotto], ai sensi dell’articolo 7 del Decreto legislativo 1 dicembre 1997, n. 468, in attività socialmente utili, con particolare riferimento al settore ambientale, connessi agli interventi previsti dal presente accordo di programma, con risorse a carico della Regione Toscana».

Leggi il resto »
CONDANNA NELLA CONTROVERSIA SUL PIP DI MONTEGEMOLI

Danni all’impresa, il Comune sborsa 350 mila euro

fotinamonte

PIOMBINO 15 luglio 2015 – Il Comune di Piombino sarà costretto a sborsare 351.177,25 euro ad una ditta che ha ottenuto dal Tribunale il riconoscimento del danno patito in conseguenza di una lunga interruzione nella realizzazione delle opere, ottenute in appalto, per l’urbanizzazione del piano per gli insediamenti produttivi di Montegemoli.
Una vicenda che, iniziata nel 2002 con la giunta Guerrieri, è andata vanti negli anni passando per l’esecutivo guidato da Gianni Anselmi e che si conclude oggi con un accordo.

Leggi il resto »