POLITICHE AZIENDALI E COMMERCIALI CHE HANNO PRODOTTO DANNI

Unicoop Tirreno: un passato oscurato, un futuro buio

unicoop tirreno

PIOMBINO 17 gennaio 2017 – Le notizie sulla situazione di Unicoop Tirreno addolorano e non poco i soci e soprattutto i dipendenti. Chi ha passato tanti anni fuori e dentro la cooperativa sa quanto triste è constatare una situazione che mai si sarebbe immaginata. È vero, c’è la crisi, i consumi non sono i soliti e in una situazione come quella che attraversa Piombino e la Val di Cornia sicuramente ciò può aver inciso sui risultati che oggi siamo costretti a denunciare. Ma la domanda è: «È questa una giustificazione? È l’esplosione di una situazione improvvisa, inimmaginabile?».

Leggi il resto »
DA DUE ANNI TANTE DICHIARAZIONI MA LAMINATOI E INVESTIMENTI AL PALO

“Stiamo rispettando il timing previsto” disse Rebrab

DSC_03700
Redazione

PIOMBINO 14 gennaio 2017 – Il 13 gennaio monsieur Rebrab, patron di Cevital e di Aferpi, ha rilasciato una intervista pubblicata su Il Sole 24 ORE nella quale afferma che rispetterà tutti gli impegni assunti su Piombino. Data l’autorevolezza dell’intervistato e quella dell’intervistatore e data soprattutto la situazione drammatica che si sta sviluppando sul piano economico del territorio e sulle condizioni di vita di tante persone vale la pena di spenderci un po’ di tempo per fare qualche riflessione.

Leggi il resto »
UN'INTERVISTA CHE AUMENTA I DUBBI SUL PROGETTO AFERPI

Quelle di Rebrab frasi approssimative e confuse

DSC_5629
Leonardo Mezzacapo

PIOMBINO 14 gennaio 2017 – C’è un limite a tutto. La sensazione che si ha dalla lettura dell’intervista rilasciata oggi dal presidente di Cevital e Aferpi a Il Sole 24 ORE è che questo ineffabile monsieur Rebarab sia andato a scuola da qualche nostro politico ed abbia rapidamente appreso l’arte, se cosi la si può definire, dei proclami e degli slogan che, se ripetuti con insistenza, diventano automaticamente mezze verità.
Nel merito dell’intervista, andando ad analizzare gli aspetti più prettamente tecnici che mi sono congeniali, faccio le seguenti osservazioni.

Leggi il resto »
NEL 2012 IL PRESIDENTE CONFERì AL MAGNATE UN'ALTA ONORIFICENZA

Quando anche Napolitano disse grazie a Rebrab

napolitano

PIOMBINO 3 gennaio 2017 – A metà luglio 2014 Issad Rebrab non ha salito le scale del Comune di Piombino da perfetto sconosciuto che, forte di una robusta consistenza economica, cercava occasioni per investire.
Se infatti il nome dell’industriale algerino era noto a pochi in Val di Cornia, non altrettanto si può dire per quel che riguarda il mondo della grande industria e della politica nazionale.

Leggi il resto »
PRENDE CAMPO UN NUOVO METODO NEL DIBATTITO SULLA COSA PUBBLICA

Se la politica inventa fetore, gufi, sciacalli e frustrati

· Inserito in Sotto la lente· 1 commento »
fetore
Redazione

PIOMBINO 2 gennaio 2017 – Lo ha ribadito anche il presidente Mattarella nel suo discorso di fine d’anno. La politica sta spesso scadendo, nel linguaggio e nei comportamenti, a livelli molto bassi. Chiunque, pur con le migliori intenzioni e non certo animato da spirito distruttivo, osi, senza alzare la voce ma con toni normali, esprimere un dubbio, una perplessità, anche un critica viene spesso e volentieri messo alla berlina. I social network, e Facebook in particolare, sono i consueti palcoscenici di questo tipo di reprimende che non di rado giungono all’offesa.

Leggi il resto »