DOPO LA DISATROSA POLITICA URBANISTICA DEGLI ULTIMI QUINDICI ANNI

Val di Cornia: uniti si vince, separati si perde

· Inserito in Editoriale· Nessun commento »
Redazione

PIOMBINO 8 agos­to 2019 — Uni­ti per pro­gram­mare il futuro nell’area vas­ta del­la Val di Cor­nia o sep­a­rati per dare rispos­ta ai prob­le­mi dei sin­goli Comu­ni? Questo è l’interrogativo che aleg­gia tra i Comu­ni di Piom­bi­no, Campiglia, San Vin­cen­zo, Suvere­to e Sas­set­ta dopo che per legge nel 2010 venne sop­pres­so il Cir­con­dario. Le dichiarazioni pro­gram­matiche dei Comu­ni, allo­ra tut­ti a mag­gio­ran­za PD, non las­ci­a­vano dub­bi: il Cir­con­dario anda­va sos­ti­tu­ito con l’Unione dei Comu­ni.

Leg­gi il resto »
RIUNIONE IMPRODUTTIVA MA IL SINDACO PONE IL PROBLEMA CENTRALE

Il Comune sia il perno della reindustrializzazione

PIOMBINO 6 agos­to 2019 — Pre­an­nun­ci­a­ta il 9 luglio, si è svol­ta oggi a Roma la riu­nione del grup­po di coor­di­na­men­to e con­trol­lo dell’area di crisi di Piom­bi­no, quel­lo pre­vis­to dall’accordo dei pro­gram­ma del mag­gio 2015 rel­a­ti­vo al Prog­et­to di ricon­ver­sione e riqual­i­fi­cazione indus­tri­ale dell’area di crisi indus­tri­ale com­p­lessa di Piom­bi­no.

Leg­gi il resto »
INTERFERENZE CON TUBAZIONI E IMPIANTI, RIUSO DELL'ACQUA, RUMORE

Bonifica falda secondo Invitalia: ancora osservazioni

PIOMBINO 1 agos­to 2019 – La Regione Toscana, chia­ma­ta a ver­i­fi­care l’ assogget­ta­bil­ità a Val­u­tazione di Impat­to Ambi­en­tale (VIA) del prog­et­to “Mes­sa in sicurez­za oper­a­ti­va del­la fal­da da real­iz­zare nelle aree di pro­pri­età e in con­ces­sione dema­niale del­la soci­età Afer­pi spa nel sito di Piom­bi­no” pro­pos­to da Invi­talia, ave­va invi­a­to, ad Invi­talia stes­sa, una lun­ga serie di inte­grazioni e chiari­men­ti (cfr arti­co­lo di Stile libero Idee dal­la Val di Cor­nia  Bonifi­ca del­la fal­da: Invi­talia riman­da­ta a set­tem­bre).

Leg­gi il resto »
LA CHIEDONO CON UNA MOZIONE I GRUPPI CONSILIARI DELLA MAGGIORANZA

Commissione su vicende Asiu, Tap e RIMateria

PIOMBINO 25 luglio 2019 — Una mozione del­la mag­gio­ran­za per chiedere una com­mis­sione di stu­dio su Asiu, Tap e RIMa­te­ria. Una com­mis­sione con­sil­iare di stu­dio sul­la situ­azione pre­gres­sa di Asiu, Tap e RIMa­te­ria e sulle vicende legate alla ges­tione dei rifiu­ti nell’ambito ter­ri­to­ri­ale del Comune di Piom­bi­no e del­la Val di Cor­nia.
La pro­pon­gono tut­ti i grup­pi di mag­gio­ran­za con­sil­iare che sosten­gono il sin­da­co Francesco Fer­rari.

Leg­gi il resto »
MANCANO LE FIDEIUSSIONI PER LA GESTIONE POST MORTEM DELLA DISCARICA

Regione sospende conferimento rifiuti di RIMateria

PIOMBINO 23 luglio 2019 — La Regione Toscana, con decre­to diri­gen­ziale 12403 del 23 luglio 2019, ha dif­fida­to RIMa­te­ria, gestore del­la dis­car­i­ca per rifiu­ti non peri­colosi di Ischia di Cro­ciano a Piom­bi­no, ad adem­piere, entro quindi­ci giorni nat­u­rali e con­sec­u­tivi,  all’obbligo di pre­sen­tazione di valide ed adeguate garanzie finanziarie a cop­er­tu­ra del­la ges­tione post oper­a­ti­va del­la dis­car­i­ca  e ha dis­pos­to con­tes­tual­mente la sospen­sione delle attiv­ità di con­fer­i­men­to di rifiu­ti pres­so la stes­sa.

Leg­gi il resto »