ANCHE A CAUSA DI DISSENSI INTERNI A ASSEMBLEA POPOLARE

Non mi ricandido a sindaco di Suvereto

Giuliano Parodi

SUVERETO 16 gen­naio 2019 — Ho pre­so un Comune ridot­to ai min­i­mi ter­mi­ni che il PD ave­va deciso di fondere e far sparire,  con impeg­no e deter­mi­nazione in questi cinque anni l’ho por­ta­to ad essere un pun­to di rifer­i­men­to per il tur­is­mo e la qual­ità del­la vita, con inves­ti­men­ti cal­i­brati che han­no rida­to vita al Comune in un momen­to dif­fi­cile di crisi locale e nazionale. Scuo­la, cul­tura, even­ti ed atten­zione al ter­ri­to­rio han­no fat­to da faro alla mia ammin­is­trazione.

Leg­gi il resto »
DATI E FATTI DEL TERZO TRIMESTRE 2018 RIPORTATI DAL COMMISSARIO NARDI

Così vanno le cose in Aferpi e Piombino Logistics

PIOMBINO  14 gen­naio 2019 — Piero Nar­di,  Com­mis­sario di LUCCHINI in Ammin­is­trazione Stra­or­di­nar­ia, ha deposi­ta­to il 29 novem­bre 2018 la Quar­ta Relazione Peri­od­i­ca dopo che il giorno pri­ma ne ha pre­so visione il Comi­ta­to di Sorveg­lian­za cos­ti­tu­ito da Isabel­la Fla­jban, Mar­co Cal­abrò e Luca Fer­rari. Il Com­mis­sario sta eserci­tan­do ed eserciterà per un peri­o­do di due anni  il con­trol­lo sug­li obb­lighi assun­ti da JSW all’atto dell’acquisizione delle parte­ci­pazioni in Afer­pi e Piom­bi­no Logis­tics (PL).

Leg­gi il resto »
SI DECIDEVA SUL REFERENDUM E LA VENDITA A NAVARRA ANDAVA AVANTI

Prima l’aggiudicazione a Navarra non c’era e ora c’è

Fabrizio Callaioli

PIOMBINO 12 gen­naio 2019 — Allo­ra, nel­la dis­cus­sione in con­siglio comu­nale ho lamen­ta­to le gravi crit­ic­ità emer­gen­ti da questo quadro con­trad­dit­to­rio e ho chiesto al sin­da­co di spie­gar­mi quan­do è che erava­mo sta­ti pre­si in giro: ieri, con la con­seg­na di un doc­u­men­to basato sul­la notizia del­la aggiu­di­cazione in data 22 otto­bre 2018, oppure durante i lavori del­la com­mis­sione, quan­do ci for­ni­vano doc­u­men­ti da cui risul­ta­va che l’aggiudicazione non ci fos­se anco­ra sta­ta?
Il sin­da­co non ha rispos­to alle mie domande.

Leg­gi il resto »
PALE EOLICHE: POCO PIU' DEL 10% DEL FABBISOGNO DEL FORNO ELETTRICO

Il parco eolico non darà l’energia che serve a Jindal

PIOMBINO 11 gen­naio 2019 — Dichiarazioni di espo­nen­ti isti­tuzion­ali riprese da alcu­ni organi di infor­mazioni indi­cano che l’energia elet­tri­ca prodot­ta dal Par­co eoli­co del­la Foce del Cor­nia sarà uti­liz­za­ta per il fab­bisog­no del futuro forno elet­tri­co di Jin­dal. Con pochi cal­coli, basan­do­ci su rifer­i­men­ti uffi­ciali, si può tut­tavia evi­den­ziare che le neces­sità di ener­gia elet­tri­ca del forno sono molto mag­giori rispet­to a quan­to potran­no offrire le pale sulle sei tor­ri del Quaglio­dro­mo.

Leg­gi il resto »
I DATI DEL SISTEMA INFORMATIVO DEL LAVORO DELLA REGIONE TOSCANA

A dicembre i disoccupati sono aumentati ancora

PIOMBINO 10 gen­naio 2019 — I dis­oc­cu­pati res­i­den­ti nel­la Val di Cor­nia nel dicem­bre 2018 era­no 10.067, anch’essi in aumen­to rispet­to al dicem­bre 2017 quan­do era­no 9.662. Sono aumen­tate le dis­oc­cu­pate fem­mine da 5.541 a 5.801 ed anche i dis­oc­cu­pati maschi da 4.121 a 4.266.
Il 21,39% dei dis­oc­cu­pati è res­i­dente a Campiglia, il 61,50% a Piom­bi­no, l’11,73% a San Vin­cen­zo, lo 0,82% a cas­set­ta ed il 4,53% a Suvere­to.

Leg­gi il resto »