MAESTRINI E ANSELMI NON sono PIù Candidati per i coNGRESSI

Pd, i dirigenti nazionali come Lo Bello da Siracusa

PIOMBINO 26 otto­bre 2017 – Indice pun­ta­no ver­so gli spo­glia­toi e i due liti­gan­ti spe­di­ti sot­to la doc­cia pri­ma del tem­po. Concetto Lo Bello da Siracusa, giac­chet­ta nera del cal­cio degli anni Sessanta era infles­si­bi­le. È pas­sa­to diver­so tem­po e il meto­do dell’arbitro sici­lia­no ha attec­chi­to nel mon­do del­la poli­ti­ca per ini­zia­ti­va del­la dire­zio­na­le nazio­na­le del Pd. 

Leggi il resto »
NOTIZIE DI UNA CRISI PER IL SETTORE OIL&GAS CHE HA INTERESSI SUL PORTO

Se anche la General Electric dovesse abbandonare…

PIOMBINO 24 otto­bre 2017 – Se esi­ste­va­no per­ples­si­tà, oggi ci sono timo­ri e pre­oc­cu­pa­zio­ni. Su un’area di 200 mila metri qua­dra­ti, richie­sta e già con­ces­sa, la Nuova Pignone, socie­tà con­trol­la­ta dal­la mul­ti­na­zio­na­le General Electric, deve pro­ce­de­re a uno dei più impor­tan­ti inve­sti­men­ti pre­vi­sti sul por­to di Piombino: la pro­du­zio­ne di mate­ria­le elet­tri­co e mec­ca­ni­co per assem­bla­re tur­bi­ne a gas a desti­na­te a gene­ra­re ener­gia.

Leggi il resto »
LA REGIONE TOSCANA CERTIFICA LA RACCOLTA DIFFERENZIATA NEL 2016

In Val di Cornia tutti indietro eccettuato Suvereto

PIOMBINO 11 otto­bre 2017 — I dati mol­to nega­ti­vi di rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta docu­men­ta­ti negli anni pas­sa­ti in Val di Cornia si sono ripe­tu­ti anche nel 2016. Lo cer­ti­fi­ca la Regione Toscana pub­bli­can­do il decre­to 14472 del 9 otto­bre 2017. L’unico Comune che fa ecce­zio­ne è quel­lo di Suvereto che miglio­ra con­si­de­re­vol­men­te la sua per­for­man­ce rispet­to al 2015 pas­san­do dal 31,35% al 41,67%. Merito dell’organizzazione del ser­vi­zio che pro­gres­si­va­men­te è pas­sa­to alla rac­col­ta dif­fe­ren­zia­ta su tut­to il ter­ri­to­rio comu­na­le dal cen­tro alla cam­pa­gna, nel cen­tro con il por­ta a por­ta o rac­col­ta con­do­mi­nia­le,  in cam­pa­gna con le posta­zio­ni di pros­si­mi­tà.

Leggi il resto »
A MARE IL VECCHIO PROGETTO IL MINISTERO NE APPROVA UNO NUOVO

Mettere in sicurezza la LI53 per ampliare la discarica

PIOMBINO 10 otto­bre 2017 — Il Ministero dell’ambiente ha appro­va­to il pro­get­to di “Messa in sicu­rez­za per­ma­nen­te del­la por­zio­ne di area su cui sor­ge­rà l’ampliamento del­la disca­ri­ca” per rifiu­ti spe­cia­li di Ischia di Crociano pre­sen­ta­to in ulti­mo da RiMateria. Si trat­ta del­la famo­sa LI53 e non a caso abbia­mo det­to “in ulti­mo” dato che fin dal mag­gio 2014 Asiu era sta­ta auto­riz­za­ta ad avvia­re i lavo­ri pre­vi­sti allo stes­so sco­po ed anzi era obbli­ga­ta ad ini­ziar­li entro quat­tro mesi. Ma da allo­ra nien­te era suc­ces­so.

Leggi il resto »
IL SINDACO DI PIOMBINO SMENTISCE GLI ASSESSORI ALL'AMBIENTE

Calma calma con la trasferenza a Wecologistic

PIOMBINO 5 otto­bre 2017 – C’è di tut­to nel­la let­te­ra che il sin­da­co di Piombino, Massimo Giuliani, ha man­da­to il 4 otto­bre all’ Ato Rifiuti Toscana Sud, alla Regione Toscana, a Sei Toscana ed ai sin­da­ci del­la Val di Cornia. Il pro­ble­ma è quel­lo del “pro­ce­di­men­to auto­riz­za­ti­vo impian­to di tra­sfe­ren­za baci­no Val di Cornia” ed in un col­po solo il sin­da­co ha mes­so in mora sia Sei Toscana sia gli asses­so­ri all’ambiente dei Comuni di Piombino, Campiglia e San Vincenzo.
Vediamo con ordi­ne.

Leggi il resto »