INCERTEZZE SULL'ESITO DEL PROVVEDIMENTO ALL'ESAME DELLA REGIONE

Variante Wecologistic: quale la procedura giusta?

PIOMBINO 2 feb­braio 2019 — Davvero curiosa la delib­er­azione che sarà sot­to­pos­ta all’attenzione del con­siglio comu­nale di Piom­bi­no tra qualche giorno. Si trat­ta del­la pro­pos­ta di vari­ante al vigente rego­la­men­to urban­is­ti­co per la piattafor­ma logis­ti­ca per lo smal­ti­men­to e/o recu­pero di rifiu­ti e peri­colosi e non peri­colosi in local­ità Ischia di Cro­ciano. Quel­la che vuole real­iz­zare la soci­età Wecol­o­gis­tic.

Leg­gi il resto »
GELIDA ACCOGLIENZA ALLA SCELTA LAST MINUTE DEL SINDACO GIULIANI

Pochi fiori dal Pd al nuovo assessore del Pd

PIOMBINO 1 feb­braio 2019 — Il sin­da­co Mas­si­mo Giu­liani ha nom­i­na­to un nuo­vo asses­sore. Si trat­ta di Nico­la Cec­chel­li che ha pre­so il pos­to del dimis­sion­ario Ste­fano Fer­ri­ni. Cec­chel­li, 37 anni, ha ottenu­to le deleghe agli affari gen­er­ali, inno­vazione tec­no­log­i­ca, ban­di e politiche europee, for­mazione pro­fes­sion­ale e orga­niz­zazione di even­ti.

Leg­gi il resto »
IL GIUDICE DI LIVORNO BOCCIA LE RICHIESTE DEI COMITATI

Referendum, il tribunale ha respinto il ricorso

PIOMBINO 29 gen­naio 2019 — Il tri­bunale si è pro­nun­ci­a­to: ricor­so respin­to e fine delle attese per il ref­er­en­dum sull’ingresso dei soci pri­vati in RIMa­te­ria. Il giu­dice ha, nel­la sostan­za, accolto le tesi del­la Com­mis­sione nom­i­na­ta a nor­ma di statu­to per esame del­la pro­pos­ta ref­er­en­daria pre­sen­ta­ta dal “Comi­ta­to per il ref­er­en­dum con­sul­ti­vo” e dal “Comi­ta­to di salute pub­bli­ca”

Leg­gi il resto »
VENDERE VENDERE, TRA I CREDITORI ANCHE RIMATERIA E SEI TOSCANA

Asiu: produzione di debiti a mezzo di debiti

PIOMBINO 26 gen­naio 2019 – La descrizione più chiara del­la situ­azione finanziaria ered­i­ta­ta da RIMa­te­ria l’ha offer­ta l’ex pres­i­dente Vale­rio Cara­mas­si nel cor­so di un forum con la redazione di Stile libero Idee dal­la Val di Cor­nia pub­bli­ca­ta il 27 novem­bre 2017 (Avan­ti mal­gra­do Afer­pi e le opere pub­bliche ferme ). Alla doman­da sul deb­ito deriva­to da Asiu Cara­mas­si rispose: “20,8 mil­ioni più 9 post mortem da pagare al momen­to dell’esaurimento del­la dis­car­i­ca. Ma, guar­date, non c’è solo il deb­ito, c’è anche altro”.

Leg­gi il resto »
DOPO IL NO A RIFIUTI URBANI, IL SÌ A RIFIUTI PERICOLOSI E NON

Wecologistic? Avanti c’è posto per tutto

PIOMBINO 25 gen­naio 2019 — Il 4 otto­bre 2017 il sin­da­co di Piom­bi­no, a fronte del­la disponi­bil­ità del­la soci­età Wecol­o­gis­tic, man­i­fes­ta­ta a Sei Toscana gestore dei rifiu­ti urbani, di trattare la “trasferen­za” cioè i rifiu­ti urbani rac­colti nel­la Val di Cor­nia pri­ma di trasferir­li nelle dis­cariche del gros­se­tano, scrisse una let­tera molto decisa in cui sostanzial­mente stop­pa­va l’iniziativa. “Si ritiene che la scelta in ordine alla neces­sità ed alla local­iz­zazione di det­to impianto deb­ba essere pre­ce­du­ta da una adegua­ta anal­isi delle pos­si­bili opzioni alter­na­tive”.

Leg­gi il resto »