CON IL PIANO INDUSTRIALE 2019-2033 GIA' APPROVATO NELL'AGOSTO 2018

Strategia di RIMateria in mano al pubblico? Un bluff

PIOMBINO 28 otto­bre 2019 — I due pilas­tri essen­ziali con cui è sta­to gius­ti­fi­ca­to il prog­et­to RIMa­te­ria (essen­zial­mente dis­cariche per 2.850.000 metri cubi di rifiu­ti spe­ciali) sono sta­ti

l’uno la pos­si­bil­ità che sim­ili impianti fos­sero final­iz­za­ti a ospitare rifiu­ti derivan­ti dalle boni­fiche dell’area indus­tri­ale di Piom­bi­no e dall’attività siderur­gi­ca del­lo stes­so sito una vol­ta real­iz­za­ti i prog­et­ti Cevi­tal, pri­ma, JSW oggi;
l’altro il fat­to che nonos­tante l’ingresso di pri­vati nel­la com­pagine sociale di RIMa­te­ria fos­se sem­pre il socio pub­bli­co Asiu (pro­pri­età dei Comu­ni di Campiglia marit­ti­ma, Castag­ne­to Car­duc­ci, Piom­bi­no, San Vin­cen­zo, Sas­set­ta, Suvere­to) a dettare le linee strate­giche del­la stes­sa soci­età per azioni RIMa­te­ria.

Leg­gi il resto »
ISPRA: RISCHIO NON ACCETTABILE OCCORRE AGIRE NEI MINIMI TEMPI TECNICI

In JSW l’analisi di rischio c’è, ora verifiche e controlli

PIOMBINO 25 otto­bre 2019 — È sta­ta approva­ta con pre­scrizioni l’analisi di ris­chio san­i­tario-ambi­en­tale di JSW Steel Piom­bi­no (ex Afer­pi). Il 23 set­tem­bre la con­feren­za dei servizi istrut­to­ria pres­so il Min­is­tero dell’ambiente ne ha con­di­vi­so gli esi­ti sta­bilen­do che devono essere adot­tate dall’azienda, nei min­i­mi tem­pi tec­ni­ci, le mis­ure di pre­ven­zione richi­este nei pareri di vari enti come  ARPAT Piom­bi­no-Elba, Azien­da USL Toscana nord- ovest, Comune di Piom­bi­no, INAIL, ISPRA, Autorità di Sis­tema Por­tuale Alto Tir­reno.

Leg­gi il resto »
TRA BONIFICHE E RIFIUTI GOIE E DOLORI DELL’EX AREA SOTTO SEQUESTRO

Regione: nessun impegno per i cumuli a RIMateria

PIOMBINO 24 otto­bre 2019 – Leggen­do il reso­con­to del­la riu­nione tec­ni­ca del 23 set­tem­bre 2019 tenu­tasi pres­so il Min­is­tero dell’ambiente per dis­cutere la Relazione sul­la ges­tione dei cumuli in aree dema­niali redat­ta da Invi­talia si capisce bene la dis­tan­za tra le notizie cir­colan­ti e cir­co­late in Val di Cor­nia sulle boni­fiche dell’area indus­tri­ale di Piom­bi­no e sul ruo­lo a questo propos­i­to di RIMa­te­ria. La vul­ga­ta più volte ed anche recen­te­mente ripetu­ta sec­on­do la quale sarebbe pro­prio ques­ta la fun­zione di RIMa­te­ria viene decisa­mente smen­ti­ta.

Leg­gi il resto »
ARPAT, COMUNE, ASSOCIAZIONI, CITTADINI CONTESTANO I NUOVI DOCUMENTI

Il progetto RIMateria va proprio respinto al mittente

PIOMBINO 18 otto­bre 2019 — Sul­la ulte­ri­ore doc­u­men­tazione, sot­to for­ma di chiari­men­ti, pre­sen­ta­ta nel set­tem­bre 2019 da RIMa­te­ria alla Regione Toscana  (doc­u­men­to 1, doc­u­men­to 2, doc­u­men­to 3, doc­u­men­to 4) nell’ambito del­la pro­ce­du­ra regionale di Val­u­tazione d’Impatto Ambi­en­tale sul prog­et­to da real­iz­zarsi pres­so il polo indus­tri­ale di Ischia di Cro­ciano sono state pre­sen­tati, in vista del­la riu­nione del Nucleo di val­u­tazione del prossi­mo 22 otto­bre, osser­vazioni e pareri.

Leg­gi il resto »
SOLO QUANTITA' INDESCRIVIBILI DI CARTE PER LA REINDUSTRIALIZZAZIONE

Legge 181/89 ovvero la strada che porta al nulla

PIOMBINO 17 otto­bre 2019 — È sta­ta pub­bli­ca­ta dal Min­is­tero del­lo Svilup­po Eco­nom­i­co la “Grad­u­a­to­ria di ammis­sione alla fase istrut­to­ria delle domande di acces­so alle agevolazioni ai sen­si del­la L.181/89 aggior­na­ta ad otto­bre 2019”: niente di nuo­vo rispet­to alla grad­u­a­to­ria del gen­naio 2019 e, a par­tire dall’emanazione dell’“Avviso pub­bli­co per la selezione di inizia­tive impren­di­to­ri­ali nei ter­ri­tori dei Comu­ni rica­den­ti nell’area di crisi indus­tri­ale com­p­lessa del Sis­tema locale del lavoro (SLL) di Piom­bi­no tramite ricor­so al regime di aiu­to di cui alla legge n. 181/1989” con la Cir­co­lare n. 75996 del 12 otto­bre 2015, un solo prog­et­to ammes­so alle agevolazioni, quel­lo di ETRUSCA PROFILATI SRL che, su un pro­gram­ma di inves­ti­men­to pari a3.280.00 euro, ha ottenu­to una agevolazione pari a 1.863.745 euro.

Leg­gi il resto »