Archivio ‘Spazio aperto’

Per rigenerare un modello di sviluppo in crisi

12.07.2018 · Inserito in Spazio aperto

VENTURINA TERME 7 dicembre 2018 - Saletta piena e tanti interventi all’incontro promosso dal Gruppo 2019, la nuova lista civica che si è costituita a Campiglia, sui rifiuti speciali di RIMateria e sulle richieste di ampliamento delle cave a San Vincenzo e Campiglia. Ma il vero convitato di pietra del dibattito è stata la crisi ...

A Suvereto un Comitato contro il progetto Terna

12.06.2018 · Inserito in Spazio aperto

SUVERETO 6 dicembre 2018 - Sta nascendo in questi giorni a Suvereto, per iniziativa di alcuni cittadini, un comitato che si propone di difendere il territorio dall’impatto ambientale che deriverebbe dall’ampliamento della centrale ENEL dei Forni, come previsto dal progetto denominato “Sa.Co.I. 3” presentato dalla società Terna. Quello di Suvereto è un territorio di pregio, ...

Un dialogo con le forze laiche e antifasciste

12.04.2018 · Inserito in Spazio aperto

PIOMBINO 4 dicembre 2018 - Crediamo che questa città abbia bisogno di ritrovare un equilibrio e crediamo che la movimentazione attivata in questi mesi meriti rispetto e considerazione. Abbiamo sempre sostenuto il progetto RIMateria perché riteniamo che questo territorio abbia bisogno di luoghi e impianti a supporto di quella diversificazione economica tanto citata da molti. Una ...

Troppe promesse e troppi protocolli disattesi

12.01.2018 · Inserito in Spazio aperto

PIOMBINO 1 dicembre 2018 - Ancora una volta a Piombino e negli edifici del Comune si contempla un antico rito: la firma dell’ennesimo protocollo. Purtroppo, eventi di questo tipo sono stati celebrati fin troppo negli ultimi 10 anni, ma di risultati concreti neanche uno. Rispettiamo il lavoro di tutti i protagonisti, sia pubblici che privati, ma ...

La fideiussione di RIMateria e la delibera bugiarda

11.25.2018 · Inserito in Spazio aperto

PIOMBINO 25 novembre 2018 - Avevamo chiesto con interrogazione comunale che fine avevano fatto quei 350mila euro discutibilmente prestati dal nostro Comune a RIMateria per pagare la fideiussione chiesta dalla Regione. La risposta la apprendiamo dai media anziché dalla giunta: quella fideiussione non è stata ritenuta valida dalla Regione, in quanto alla società Finworld è stato ...