Dimissioni: Carmassi lascia Villa Marina

· Inserito in News dal territorio

Non è una buona notizia se non altro per­ché l’uomo ed il pro­fes­sion­ista si era­no guadag­nati sti­ma e fidu­cia in meno di un anno di attiv­ità. Il dot­tor Fabio Car­mas­si (nel­la foto) medico nel repar­to di orto­pe­dia all’ospedale di Vil­la Mari­na ha rasseg­na­to le dimis­sioni e tor­na a lavo­rare a Pisa. In una dichiarazione alla stam­pa locale, Car­mas­si ha ester­na­to tut­ta la sua delu­sione per non aver rice­vu­to l’incarico nei tem­pi promes­si e per non aver potu­to con­cor­rere per il pri­mari­a­to non essendo usci­to il ban­do per l’assegnazione del pos­to pri­ma che il decre­to sul­la spend­ing review bloc­casse i con­cor­si. L’Asl ha assi­cu­ra­to che non ci saran­no riper­cus­sioni sul­la cop­er­tu­ra dei servizi per i pazi­en­ti locali: il repar­to resterà sot­to la respon­s­abil­ità del dot­tor Anto­nio Augusti, pre­sente a Livorno.  In realtà più di un dub­bio sulle pos­si­bili con­seguen­ze esiste. Gio­va al riguar­do ricor­dare ciò che il 13 set­tem­bre scor­so, pri­ma delle dimis­sioni di Car­mas­si, lo stes­so Augusti ebbe a dichiarare: “Abbi­amo 500 oper­azioni in lista d’attesa , ma l’Asl ha deciso di pro­l­un­gare l’organizzazione esti­va del repar­to, cioè a regime ridot­to . Ulti­ma­mente sono slit­tati inter­ven­ti orto­pe­di­ci pro­gram­mati da mesi”.

Commenta il post