RIMateria dopo la VIA richiede l’ AIA

· Inserito in Leggi e normative

PIOMBINO 9 set­tem­bre 2018 — RIMa­te­ria ha pre­sen­ta­to allo Sportel­lo Uni­co per le Attiv­ità Pro­dut­tive  (SUAP) del Comune di Piom­bi­no tre istanze di rilas­cio di Autor­iz­zazione Inte­gra­ta Ambi­en­tale (AIA). Riguardano i prog­et­ti o parte di prog­et­ti che RIMa­te­ria ha già sot­to­pos­to alla Regione Toscana per l’effettuazione del­la Val­u­tazione di Impat­to Ambi­en­tale (VIA), attual­mente in cor­so di esame:

Vari­ante opere di chiusura

Vari­ante 2 alle opere di chiusura del­la dis­car­i­ca Luc­chi­ni-ripro­fi­latu­ra con la dis­car­i­ca RIMa­te­ria

Prog­et­to defin­i­ti­vo del­la nuo­va dis­car­i­ca su Area Li53

Area LI53

L’Autor­iz­zazione inte­gra­ta ambi­en­tale (AIA) è il provved­i­men­to che autor­iz­za l’esercizio di un impianto in cui si svol­go­no una o più attiv­ità. La nor­ma prevede mis­ure final­iz­zate ad evitare e/o comunque ridurre le emis­sioni delle attiv­ità nell’aria, nell’acqua e nel suo­lo, com­p­rese le mis­ure rel­a­tive ai rifiu­ti, per con­seguire un liv­el­lo ele­va­to di pro­tezione dell’ambiente nel suo com­p­lesso.
La doman­da di autor­iz­zazione è pre­sen­ta­ta al SUAP com­pe­tente per ter­ri­to­rio. Il SUAP provvede a trasmet­tere entro tre giorni lavo­ra­tivi la doman­da e i rel­a­tivi alle­gati alla Regione che, ver­i­fi­ca­ta la com­pletez­za doc­u­men­tale, pro­cede alla con­vo­cazione del­la con­feren­za di servizi di cui all’art. 208 del d.lgs. 152/2006.
Il SUAP ver­i­fi­ca la rice­vi­bil­ità del­la doman­da con­sideran­dola irrice­vi­bile solo nel caso in cui alla stes­sa non è alle­ga­to l’originale del paga­men­to dell’importo tar­if­fario dovu­to.
La val­u­tazione del­la cor­ret­tez­za dell’importo ver­sato spet­ta alla Regione Toscana.
La Regione provvede all’adozione del provved­i­men­to finale e lo inoltra per via telem­at­i­ca al SUAP, il quale, entro il ter­mine di cen­tocinquan­ta giorni di cui al com­ma 8 dell’articolo 208 del d.lgs. 152/2006, lo trasmette al sogget­to richiedente.

Commenta il post